Cerca il tecnico più vicino!
Pagina precedente

Cosa si intende con smart home?

Smart Home Innovazione

Il nostro assistente vocale IAL si è evoluto! Ora ha una voce tutta sua e mostra le caratteristiche di una smart home attraverso le immagini.

Abbiamo testato subito le sue nuove funzioni con una semplice domanda: Cosa si intende per smart home?

L’espressione smart home significa “casa intelligente”, e rimanda ad una casa digitale dove tutte le componenti sono connesse fra loro e a Internet, sono programmate per ottimizzare e personalizzare le funzioni domestiche e interagiscono anche in remoto con il proprietario. È possibile gestire in maniera automatica o da remoto, impianti e dispositivi all’interno di un’abitazione, al fine di salvaguardare l’ambiente tramite il risparmio energetico, migliorare il comfort nelle abitazioni, semplificare la vita domestica e garantire la sicurezza delle persone all’interno. 

Per smart home si intende, quindi, una casa sicura, funzionale, confortevole e attenta allo spreco:

Sicura perché puoi monitorare tutti gli spazi della casa da remoto e ricevere segnalazioni su eventuali anomalie, malfunzionamenti e/o effrazioni, permettendoti così, di vivere in modo più sereno.

Funzionale e confortevole perché una smart home può eseguire operazioni programmate, automatiche o basate sul rilevamento di sensori: può accendere/spegnere le luci, accendere/ spegnere i diversi elettrodomestici, gestire la climatizzazione o il riscaldamento, può essere collegata a speaker virtuali, come Google Home o Amazon Echo, così da poter avere a propria disposizione dei “maggiordomi virtuali”, ai quali poter chiedere informazioni sul meteo, sul traffico, sull’attualità e molto altro. 

Attenta allo spreco in quanto, grazie al sistema domotico, permette di individuare le perdite energetiche, così da regolarle e riuscire quindi a risparmiare energia.

 

Fonti